Borse per treppiedi e monopiedi: come scegliere la migliore. Considerazioni e articoli

Se sei alla ricerca delle migliori borse per treppiedi e monopiedi, sei nel posto giusto. In questa guida ti forniremo tutte le informazioni utili per aiutarti a scegliere la tipologia di borsa che fa al caso del tuo accessorio fotografico. Potrai scegliere tra un vasto numero di modelli, differenti per uso e per campo di applicazione. Avere una custodia per i treppiedi sempre con sé sarà molto importante per salvaguardare la sicurezza del prodotto e per garantirgli una lunga durata nel tempo. Ma prima di conoscere quali sono le migliori borse per treppiedi e monopiedi, sarà fondamentale scoprire quali sono le varie componenti di questi accessori fotografici.

Treppiedi e monopiedi: cosa sono

I treppiedimonopiedi sono tra i migliori cavalletti da usare con le fotocamere e le videocamere. Si tratta di ottimi sostegni per sorreggere le macchine fotografiche durante una sessione di scatto o durante delle riprese. Il corpo macchina può poggiare direttamente su una superficie, avvitato ad un particolare aggancio del cavalletto, e potrà rimanere ancorato e stabile su di esso. La stabilità e l’equilibrio sono i principi fondamentali di un cavalletto.

Il treppiedi si chiama così perché è formato da tre gambe che poggiano direttamente a terra, coperte da alcuni piedini antiscivolo. Le gambe sono divise in sezioni attraverso dei punti di giuntura con delle leve che consentono al prodotto di ridursi o di estendersi fino a 155 cm. Le gambe aperte formano una sorta di triangolo che dà grande stabilità e fermezza alla fotocamera, anche su eventuali terreni dissestati.

Il punto dove si aggancia la fotocamera si chiama testa. I treppiedi potranno disporre di teste di tipo differente, dalle teste a sfera, le più diffuse, alle teste a tre movimenti fino a quelle a cremagliera. Per le videocamere le migliori sono le teste fluide, le quali consentono un movimento molto leggero e morbido della videocamera durante le riprese. La testa servirà principalmente a garantire dei micro spostamenti alla macchina fotografica per non lasciarla troppo rigida.

Il monopiede di solito non dispone di una testa, per questo appare una tipologia di cavalletto molto più leggera e dinamica. Il monopiede è formato infatti da un’unica asta che poggia a terra oppure può essere usato per afferrare il cavalletto tra le mani. Infatti dispone di un comodo manico ergonomico realizzato in un materiale gommato molto confortevole alla presa. La fotocamera si potrà poi avvitare sulla parte superiore e rimarrà ben stabile.

Di solito il monopiede viene consigliato se occorre fare una sessione fotografica in luoghi dove i movimenti risultano limitati, come nelle manifestazioni calcistiche o in qualsiasi altro luogo dove ci sono molte persone.

Borse per treppiedi e monopiedi: perché acquistarle

Scegliere di avere delle custodie o delle borse per treppiedi e monopiedi, sarà fondamentale per la sicurezza del vostro bagaglio fotografico. Difatti non sempre è consigliato mettere le fotocamere in una borsa dove tenete altri oggetti senza che vi siano scompartimenti. I corpi macchina risultano piuttosto delicati e dovrete essere a conoscenza che avete bisogno di recipienti più protettivi.

Le borse per treppiedi e monopiedi risultano essere degli accessori molto acquistati e ben diffusi. Sono ideate per proteggere le macchine fotografiche e le videocamere da ogni tipo di urto o scontri con oggetti esterni. All’interno troverete degli scompartimenti per ogni tipo di accessorio fotografico. In questo modo potrete tenere insieme tutti i vostri strumenti senza perdervene uno. Dagli obiettivi di ogni lunghezza fino ai carica batterie, dalle lenti ai vari corpi macchina. Insomma, avrete spazio per ogni oggetto fotografico.

E allora scopriamo insieme quali sono i vari modelli di borse per treppiedi e monopiedi.

Come scegliere

Ci sono dei criteri per scegliere le migliori borse per fotocamere e videocamere. Per sapere quali modelli acquistare per monopiedi e treppiedi, sarà fondamentale conoscere tutte le varie borse fotografiche esistenti. Queste custodie sono progettate per contenere la tua fotocamera ma non solo, potranno accogliere anche gli obiettivi, i laptop, i flash e i vari filtri. Troverai delle borse con varie misure, adatte per contenere degli obiettivi di determinate grandezze, oppure troverai proprio delle custodie a fondina indicate per alcuni marchi di fotocamera o videocamera. Pertanto prima di scegliere il modello di borsa adatto a te, dovrai immancabilmente controllare la compatibilità con il tuo dispositivo.

In commercio troverai anche delle borse per le fotocamere Mirrorless, sempre più diffuse, le quali richiedono molte batterie. Altrimenti potrai orientarti nei modelli di custodie per le Reflex, che possano includere i corpi macchina e anche i vari obiettivi. Si tratta di borse più grandi e in varie dimensioni.

Se invece hai una videocamera, potrai acquistare delle borse indicate. Troverai delle borse dalle dimensioni più grandi e adatte anche agli strumenti professionali. Infine potrai trovare le borse per i droni, con peculiarità uniche ed irripetibili e infine le borse per i treppiedi.

Questi modelli di borse sono ben riconoscibili perché hanno delle forme diverse, sono molto compatti e protettivi.

Borse per treppiedi e monopiedi: come sono fatte

Le borse per treppiedi hanno una forma differente rispetto a quelle per le normali macchine fotografiche. Si tratta di custodie molto più allungate da utilizzare per trasportare il treppiedi o il monopiedi sempre con noi. Questi cavalletti inoltre hanno la possibilità di ridursi e di diventare più piccoli. In questo modo potremo salvare più spazio nella borsa e farli entrare al meglio.

In commercio troverete una vasta gamma di borse per trasportare i vostri treppiedi e monopiedi. Si tratta di custodie progettate per modelli esistenti di cavalletti in questo modo risulteranno del tutto compatibili. Non dovrete preoccuparvi delle misure della borsa, i cavalletti entreranno senza rimanere fuori. La vostra attrezzatura così sarà sicura da ogni agente atmosferico che potrebbe danneggiare le componenti e da ogni tipo di urto.

Le borse assomigliano molto a dei borsoni da palestra, hanno una forma allungata ed una chiusura a zip. Un comodo manico vi permetterà di mettere la borsa a tracolla e di portarla comodamente con voi. Si tratta di una vera e propria sacca che si potrà agganciare anche alle borse per fotocamere o ai trolley da viaggio.

Migliori prodotti

Nei prossimi paragrafi vi segnaleremo tutte le migliori borse per treppiedi e monopiedi che potrete trovare in commercio. Vi illustreremo i migliori brand e le varie fasce di prezzo per restare sempre aggiornati sui migliori modelli.

Un ottimo marchio per borse è Mantona. Questo brand dispone nel suo catalogo di borse per treppiedi e monopiedi molto economiche. Ad un costo minore di 20 euro potrete portarvi a casa una borsa pratica e di alta qualità. Le borse sono realizzate con un materiale molto morbido e robusto. La lunghezza della custodia può essere di circa 60 cm, con un diametro di 15 cm. Si tratta di prodotti molto maneggevoli da usare con grande semplicità. La borsa di solito è imbottita ed impermeabile e proteggerà la vostra attrezzatura dagli urti.

Se preferite una borsa rigida potrete indirizzarvi nei modelli del brand Neewer. Questo marchio dispone di custodie a forma di parallelepipedo ad un prezzo che va dai 20 ai 40 euro. Le borse Neewer si adattano anche ai monoluci, alle luci a led, ai flash e ad altri accessori. Hanno una capacità ottima per trasportare vari oggetti, all’interno hanno una tasca imbottita per trasportare anche gli strumenti di piccole dimensioni, come le batterie o gli obiettivi fotografici. I modelli sono realizzati con un materiale impermeabile e molto resistente, troverete anche dei prodotti resistenti all’acqua da poter utilizzare con tranquillità quando fuori piove.

Classe 1993, laureata in Lingue e in Giornalismo e nata a Roma. Da sempre sono un’appassionata di scrittura in ogni sua forma: dalla cronaca all’attualità fino alla tecnologia. Sono una grande appassionata di fotografia e amo scoprire nuovi accessori per scattare fotografie straordinarie. Approfondire le tematiche è il mio unico credo, prima di tutto c’è sempre la Scoperta.

Back to top
menu
treppiediemonopiedi.it